Potatura rose

Questa è una traduzione automatica rafforzata di questo articolo.

La potatura in genere deve essere fatto dopo l’ultimo fiore della rosa svanisce. Potatura delle rose stimolerà loro di crescere altri fiori l’anno successivo.

Qui di seguito troverete alcuni fatti di base circa la potatura e alcune tecniche.

 Alcuni degli strumenti che si ha bisogno sono:

  • troncarami
  • guanti
  • alcol
  • utensili da taglio

Tempo di potare

Anche se è meglio potare la rosa dopo i fiori sono appassiti, si può ancora tagliare rami secchi e rimuovere i fiori morti prima del tempo. Il momento migliore per fare la potatura è nel tardo inverno.

Consigli su potatura

Avrete bisogno di togliere qualunque morti rami, rami che si toccano, rami malati. Perché si dovrebbe rimuovere rami che si toccano? Perché possono creare zone aperte che possono essere soggetti a malattie e insetti. Fai di 45 gradi tagliare un quarto di pollice di sopra di una gemma nuova.

Parti che necessitano di potatura

Prima di tutto pensare alla parti che si desidera conservare. Avrete bisogno di tenere molti, foglie fiori e rami, in modo che la pianta può sopravvivere. Rimuovere deriva vecchio, morente rami, rami contorti, rami toccare, fiori morti.

Cosa si deve fare dopo la potatura

Si consiglia di pulire gli utensili di taglio con alcol dopo ogni rosa per prevenire qualsiasi rischio di dispersione da una pianta all’altra. Si dovrebbe anche applicare un po ‘di alcool sul taglio di ogni ramo.

Che Cosa Si Deve Fare Dopo La Potatura, Che Per Potare, Come Potare I Fiori, Come Potare Le Rose, Fiori Di Potatura, I Fiori, La Potatura Di Base, Momento Di Potare Le Rose, Potatura Rose, Rose